16/17

IL FLAMENGO NON LASCIA,  ANZI RADDOPPIA!

Arrivati al capitolo venticinque di questa storia cominciata negli anni novanta, seduti al tavolo come al solito in dieci, tutti si sono posti chiaramente a caccia del Flamengo campione targato Higuain. In un mercato particolarmente difficile da decifrare, una squadra si è posta subito come possibile protagonista: il Liverpool. Poerio è riuscito a costruire un attacco del tutto invidiabile e considerando il resto della squadra, diventa uno dei papabili al titolo. Infatti, pronti via, i rossi prendono il comando della classifica. A seconda delle giornate gli si affiancano prima l' arsenal di guerra, poi l'Ajax dì della porta fino ad arrivare al San Paolo di cimini. Intanto i campioni in carica del Flamengo restano sempre nelle posizioni di vertice pur non raggiungendolo mai. In coda intanto nacional, Deportivo e Barcellona occupano le peggiori posizioni, ma restando sempre vicino alle altre, prime fra tutte il gremio. Nell'ultima giornata del girone di andata, il Flamengo compie il sorpasso ai danni di poerio e si piazza in testa. Da quel momento sembra di assistere al monologo della stagione passata, solo che ad affiancare il solito Pipita, adesso c'è anche mertens. Capuano sembra non avere più rivali, della porta piano piano si sfila, poerio tiene il ritmo solo in parte. Lentamente dalle retrovie guerra infila una serie di vittorie che lo riportano al secondo posto che diventa incredibilmente testa della classifica alla giornata trentadue. Il campionato è incredibilmente riaperto, anche perché il Liverpool è rimasto li, in agguato. Il Flamengo però sembra avere più solidità delle altre, e contemporaneamente i vecchi rivali del gremio mostrano quella fragilità che li costringe all'ultimo posto, mentre quasi tutto resto della lega lotta per non accompagnarli all'inferno. Le ultime tre giornate diventano decisive: Flamengo ed arsenal a pari punti, Liverpool meno due. Capuano vince, le altre due pareggiano. La penultima giornata vede invece poerio alzare bandiera bianca mentre guerra vince e rimane a tiro del Flamengo. Il caos del fondo della classifica, rende la lotta salvezza ugualmente emozionante. Ultima giornata: guerra grazie all'immenso Totti batte il Liverpool... ma il Flamengo regala una quaterna al gremio e si riconferma campione! Retrocede anche iodice. Intanto la coppa regala una finale inedita tra nacional e San Paolo. Dopo più di vent'anni il buon Luigi ritrova la vittoria e può tornare ad alzare un trofeo!

 

CLASSIFICA FINALE

FLAMENGO F. CAPUANO 69
ARSENAL G. GUERRA 67
LIVERPOOL L. POERIO 62
SAN PAOLO L. CIMINI 53
BARCELLONA P. FIORENZA 46
AJAX L. DELLA PORTA 46
LEICESTER S. CAPUANO/P. CAPUANO 42
A. NACIONAL P. COLELLA 41
DEPORTIVO D. IODICE 40
GREMIO M. PALMISANI/T. IPPOLITO 35

 

FLAMENGO CAMPIONE: TATARUSANU, HYSAJ, GHOULAM, TOLOI, HAMSIK, BIGLIA, TORREIRA, DE ROSSI, HIGUAIN, MERTENS (cap.), SIMEONE; Berisha, Gollini, Cannavaro, Widmer, Barzagli, Felipe, Rosi, Cataldi, Asamoah, Isla, Hetemaj, Suso, Politano, Caprari.

FINALE COPPA DI LEGA

ESTADIO RIAZOR LA CORUNA

SAN PAOLO NACIONAL 1-0

 

IL FILO 2016/17

giornata 1 giornata 2 giornata 3 giornata 4 giornata 5 giornata 6 giornata 7 giornata 8 giornata 9
giornata 10 giornata 11 giornata 12 giornata 13 giornata 14 giornata 15 giornata 16 giornata 17 giornata 18
giornata 19 giornata 20 giornata 21 giornata 22 giornata 23 giornata 24 giornata 25 giornata 26 giornata 27
giornata 28 giornata 29 giornata 30 giornata 31 giornata 32 giornata 33 giornata 34 giornata 35 giornata 36

 

 

festa flamengo - 25 anni della lega -

Non c'è festa senza panachè! Fiorenza comincia la bevuta!

ritorno al passato! La lettera che apriva la cena di lega… Sarà tornato anche lui?  Un gruppo di allenatori pronti ad ascoltare quelle parole che hanno sempre "volato come farfalle, ma punt come api!"  ecco, il ritorno di Massimo! Sempre uguale e sempre sorridente e soprattutto sempre sarcastico! un Ippolito pronto ad essere il vero protagonista della serata grazie all'ultimo posto del gremio

Si cominciano le premiazioni… Dopo più di un ventennio, è di nuovo San Paolo Pietro, finalista di coppa, è costretto a premiare Luigi! Le spalle alla macchina fotografica raccontano il disappunto del colombiano foto di circostanza con altrettanti sorrisi di circostanza tra i finalisti! un ultimo bacio al trofeo… E si continua!  Vengono chiamati Giuseppe e Leopoldo, partecipanti ad una lega che si è evoluta mantenendo sempre il ricordo del passato!

Rivivono incredibilmente ipswich e Aston Villa! Bolle qualcosa in pentola? i postumi della cena si fanno sentire, i comprimari osservano, si entra nella zona calda! è il momento di guerra! Sarà lui a premiare l'amico nemico al quale ha conteso lo scudetto fino all'ultima giornata! La coppa, uno scambio di sguardi e il flamengo è di nuovo campione! guerra applaude con un sorrisetto forzato, ma più di tanto non poteva fare!

I cugini vincitori  della stagione! S. Paolo e Flamengo nel segno del Brasile Danilo, retrocesso è costretto al cambio di squadra.… Bentornato Bayern La maglia nera racconta di un'annata nefasta! siamo al momento clou della serata! Tutti aspettano l'ultimo in classifica… Ippolito si alza a ricevere il tapiro… Ma è solo l'inizio!

Premio di coppia con sale e pepe di forma fallica! Meritatissimo! chi ride e chi piange… È inutile specificare! bentornato athletic  bilbao! Ma manca qualcosa, anzi qualcuno! sorpresa delle sorprese,, palmisani appare con il premio in mano! Non poteva mancare i due soci si abbracciano per darsi forza!

Si può stappare lo champagne un colella un po' irretito si fotografa con la bottiglia ci si prepara alla foto di gruppo! ci sono 12 squadre… La lega si ingrandisce! intanto questi sono stati i contendenti al titolo del flamengo
   

   
    … Questi cercheranno  di strappare il tricolore nella prossima stagione dalle mani di Capuano    

 

FINGERLEFT.GIF (1635 byte)  LA NOSTRA STORIA FINGERRIGHT.GIF (1652 byte)

 

 stemmanew.JPG (2400 byte)  Home Page

linka2.gif (1377 byte) linkb22.gif (1512 byte)

  la nostra storia - coppa di lega-fantanews-links

  - campionato- cannonieri-albo d'oro- leghe gemellate ]