17/18

DELLA PORTA COSTRUISCE UN GRANDE AJAX: È DOPPIETTA!

La nuova stagione comincia quando ancora la vecchia deve finire. Infatti in piena festa flamengo, che coincide con i 25 anni della lega, una voce esce dal coro e approfittando della presenza di Candura e Guarino, esclama: "e se facessimo il campionato a 12?" Prima un silenzio, poi un leggero brusio,  poi "ma forse", dopo un "si potrebbe tentare" ed uno dopo l'altro tutti o quasi si mostrano intrigati dall'idea. La 26ª stagione parte con 12 squadre al nastro di avvio… Rinascono dopo un quarto di secolo o quasi,  l'Aston Villa e l'Ipswich Town. Naturalmente la caccia ai campioni degli ultimi due anni  si fa più dura ma più serrata. Capuano vuole fortemente la tripletta sicuro di una squadra già praticamente forte prima ancora del mercato di settembre. Il campionato nuovo avrà  33 giornate, all'inizio i campioni in carica dettano il passo seguitiu un po' a sorpresa dal Bayern un po' meno a sorpresa dal Liverpool, che alla 13ª giornata,, seppur con un paio di partite da recuperare,,  compie il sorpasso in testa alla classifica. Ma il campionato è lungo, il mercato di novembre vede Capuano cambiare poco o niente, mentre nel silenzio altre squadre si rafforzano. All'inizio della seconda tornata il flamengo ha una piccola crisi, che coincide però con l'entrata in scena dell'Ajax di  della Porta,  che prende il comando seguito sempre da Liverpool.. Poco dopo il giro di boa però, si delineano i veri valori  in campo: il flamengo  ritrova vittoria e primato, ma, mentre Poerio crolla letteralmente, fino ad arrivare in zona retrocessione, l'Ajax è lì a contendersi lo scudetto.Dietro  il duello di testa, c'è un vuoto che praticamente  coinvolge quasi tutte le squadre nella lotta salvezza. Guerra e Guarino ne hanno sicuramente meno degli altri, ma con la decisione di una terza retrocessione, gli altri  hanno poco da stare sicuri.. Il mercato di gennaio quasi mai decisivo, gira  la situazione a favore degli olandesi che con un paio di acquisti azzeccati,  rafforzano  un centrocampo  già forte di per sé e rimangono insieme ai brasiliani. Le ultime giornate raccontano di una classifica  pari che viene rotta dal pareggio di capuano in casa del Barcellona. Della porta prende il comando e lo mantiene saldamente anche l'ultima giornata, tornando al successo dopo ben 18 anni. In coppa intanto,  i gironi eliminatori, fanno vittime eccellenti ed in semifinale si trovano… Il neo campioni contro un guerra retrocesso, mentre dall'altra parte  il Bayern si contende la finale contro un nacional  quanto mai avvezzo alla coppa. Mentre in un drammatico spareggio salvezza, il Bilbao condanna all'inferno il Liverpool, della porta compie  la doppietta battendo  un colella  che si ritrova sconfitto alla seconda finale consecutiva.  Il campionato a 12   si rivela  successo clamoroso; da settembre tutti sulle piste  dei lancieri!

 

CLASSIFICA FINALE

AJAX L. DELLA PORTA 63
FLAMENGO F. CAPUANO 61
BARCELLONA P. FIORENZA 54
BAYERN M. D. IODICE 53
SAN PAOLO L. CIMINI 45
ASTON VILLA CANDURA 43
LEICESTER S. CAPUANO/P. CAPUANO 42
A. NACIONAL P. COLELLA 40
A. BILBAO M. PALMISANI/T. IPPOLITO 39
LIVERPOOL L. POERIO 38
ARSENAL G. GUERRA 35
IPSWICH T. GUARINO 29

 

AJAX CAMPIONE: BUFFON, CALABRIA, CALDARA, MASIELLO, KHEDIRA, VERETOUT, VERDI, BONAVENTURA, MILINKOVIC SAVIC, HIGUAIN, GOMEZ; Perin, Lamanna, Samir, Acerbi, Masina, Mancini, Spolli, Rafinha, Obi, Under, Lapadula, Rossi, Petkovic, Han.

 

FINALE COPPA DI LEGA

AMSTERDAM "ARENA"

AJAX NACIONAL 3-2

 

il filo  2017-18

giornata 1 giornata 2 giornata 3 giornata 4 giornata 5 giornata 6 giornata 7 giornata 8 giornata 9 giornata 10 giornata 11
giornata 12 giornata 13 giornata 14 giornata 15 giornata 16 giornata 17 giornata 18 giornata 19 giornata 20 giornata 21 giornata 22
giornata 23 giornata 24 giornata 25 giornata 26 giornata 27 giornata 28 giornata 29 giornata 30 giornata 31 giornata 32 giornata 33

 

FESTA AJAX  2018

presenti 10 su 12 squadre

si discute e si acclama

il campione  nuovo!

Guarino riflette sulla

retrocessione. Forse

deve ancora carburare!

non c'è festa senza

Fiorenza e le sue

autopsie sui crocchè

tutti in attesa della premiazione!

Saranno coppe nuove o coppette?

Luigi con una nuova

maglia del San Paolo!

Sarà fortunata?

ecco i due nuovi!

Il campionato a 12

è stato un trionfo!

checco abbacchiato

 per la sconfitta.

Giuseppe sorride per la

salvezza insperata!

niente Liverpool! Luca attesta

La retrocessione con

la maglia del partizan

inizia la premiazione!

Pietro consegna la coppa

che ha sfiorato, a Luca!

foto di circostanza! Seconda

finale consecutiva persa per il

nacional! L'aiax  ringrazia!

Stefano  ostenta  una

calma apparente.

Ancora una volta,

 nessun titolo!

si aspetta la premiazione

del campionato!

Qualcuno dorme?

dopo due anni il

flamengo lascia il trono

all'Ajax!

l'anno prossimo probabilmente

sarà di nuovo questa la sfida

per il campionato!

applausi generali!

Luca si distingue per aver

offerto pizze e gelati

fotografie con il campione !

Il Barcellona non vince da un po'!

Giuseppe programma la prossima

stagione!

 Leopoldo annuncia

La rinascita del Qpr

che sale in serie A

Luca pigliatutto!

Seppur senza maglietta,

mostra felice i trofei

all'improvviso  viene

presa una decisione storica:

la coppa sarà chiamata…

Panaché cup!

foto di gruppo per un terzo

ddella lega!

selfie di Luca con

con la nuova maglia!

due dei tre retrocessi!

L'altro… È latitante!

Dove sarà?

si decide l'inizio

della nuova stagione!

ma… Gremio e Boca?

ecco gli omini di Roma,

festeggiare una stagione

  scadente!

Contenti loro…

 

   

… E intanto a pochi

kilometri dai festeggiamenti

Tito festeggia la moglie!

Con una bella mutanda in testa!

foto finale… In attesa di quella

completa di settembre!

Anno 27

  26 anni… La lega… Ci lega ancora!    

 

 

FINGERLEFT.GIF (1635 byte)  LA NOSTRA STORIA FINGERRIGHT.GIF (1652 byte)

 

 stemmanew.JPG (2400 byte)  Home Page

linka2.gif (1377 byte) linkb22.gif (1512 byte)

  la nostra storia - coppa di lega-fantanews-links

  - campionato- cannonieri-albo d'oro- leghe gemellate ]