18/19

Il ritorno di guerra!

La grande rimonta dell’Ajax sul Flamengo con la doppietta finale di della porta segna non poco la lega all’alba del mercato numero 27. La seconda stagione con 12 partecipanti inizia con una clamorosa sorpresa: il gremio paga in anticipo la quota di iscrizione tra lo stupore generale. Gli allenatori in piedi tributano a Palmisani applausi a scena aperta, dopodiché si dà inizio alle danze. A fine asta si cominciano a contare “i feriti” (anche perché l’età avanza per tutti inesorabilmente) e il sorteggio del campionato regala subito un Ajax-Barcellona dalle tinte forti. La prima giornata però regala solo 2 vittorie, quella di guerra su Colella  (rivalità mai nascosta) e quella del Bayern sul neopromosso partizan. All’insegna di un sostanziale equilibrio generale, il primo terzo di campionato vede al comando il San Paolo di Cimini che sembra volersi riprendere quello scudetto vinto agli albori della lega; dietro i paulisti, seguono il boca, il Nacional ed 1 sorprendente aston villa, costruito in maniera solida da candura. L’11ª giornata però regala il sorpasso di guerra che si mette in testa e comincia a tirare il gruppo, mentre in fondo poerio si prenota, quasi subito, per la doppia retrocessione accompagnato dai Capuano ma soprattutto dalle contendenti dell’anno prima Ajax e Flamengo. La seconda parte del campionato vede consolidarsi la capolista giallo blu al contrario di Cimini che crolla letteralmente. Continua il sogno dell’ aston che risponde colpo su colpo a guerra ed addirittura compie il sorpasso alla 24ª grazie allo scontro diretto. Non lontane dalle prime della classe rimangono il Barcellona ed il Nacional mentre le altre si ritrovano tutte invischiate in una enorme lotta per la salvezza. Ma questo è l’anno del boca che nel bel mezzo della bagarre compie la vittoria più bella con la nascita del piccolo Emilio che sarà determinante per il trionfo finale. Il primato di candura si rivela solo temporaneo, infatti gli argentini ritornano al comando fino a trionfare alla penultima giornata con la vittoria sul leicester che fa il paio con il pareggio degli inglesi con il Flamengo. I brasiliani dopo l’ultima giornata si ritrovano allo spareggio contro la Ajax, in un macabro remake dell’anno prima quando ci si giocava il campionato. Il rigore di acerbi manda all’inferno Capuano che insieme al Bayern ed al partizan retrocede. Per quanto riguarda la coppa verranno ricordate soprattutto le grosse discussioni per gli accoppiamenti nei quarti che portano ad una nobile finale gremio-San Paolo vinta ai supplementari da Cimini!

 

CLASSIFICA FINALE

BOCA JRS G. GUERRA 62
ASTON VILLA CANDURA 59
A. NACIONAL P. COLELLA 53
BARCELLONA P. FIORENZA 53
GREMIO M. PALMISANI/T. IPPOLITO 44
Q. P. R. GUARINO 43
SAN PAOLO L. CIMINI 42
LEICESTER S. CAPUANO/P. CAPUANO 40
AJAX L. DELLA PORTA 39
FLAMENGO F. CAPUANO 40
BAYERN M. D. IODICE 35
PARTIZAN L. POERIO 31
P.S. Flamengo retrocede ai rigori dopo spareggio con l'Aiax

 

BOCA JRS CAMPIONE: HANDANOVIC, CANCELO, MANOLAS, SILVESTRE, CRISTANTE, KESSIÈ, PAROLO, DE PAUL, MILIK, GERVINHO, KOUAMÈ; Szczesny, Rogerio, Rugani, Conti, Troost-Ekong, Colley, Ionita, Sensi, Valoti, Pastore, Ciano, Pinamonti, Pandev.


 


FINALE COPPA DI LEGA

BARCELLONA "NOU CAMP"

GREMIO SAN PAOLO 1-3 (d.t.s.)

 

festa Boca Jrs 18/19
il presidente, grande sconfitto
Aspetta il resto della lega
Per celebrare vincitori e vinti
dato per disperso da molti,
Fiorenza dà prova del suo
buono stato di salute…
Oppure no?
Per festeggiare
La sua liberazione,
Il buon Paolo porta
Lo spumante
a poco a poco
Arrivano tutti…
… Tranne il Gremio
Si può cominciare!
La tradizionale pizza
Ha lasciato il posto
Alla brace con
antipasto di bruschette
Pietro sbianca quando
al suo posto viene
acclamato Danilo!
È solo una burla… Ahimè
iniziano le premiazioni
Con la coppa di lega
Mai come quest'anno
Contestata!
 un della porta contrariato,
Cede  lo scettro al
San Paolo di Cimini!
è il momento dei
Nuovi campioni!
il boca investe
Nel futuro!
non lo si può dire
Apertamente, ma
In molti pensano che
Il trionfo sia di Emilio !
di nuovo il buon Luca
Si presta a premiare…
il boca è 4 volte
Campione!
guerra solleva la coppa!
una gioia che mancava
Da troppo tempo!
complimenti ai
 vincitori di quest'anno!
in attesa di omaggiare
Gli sconfitti, l'ayatollah
Dispensa benedizioni!
di nuovo retrocesso,
Poerio stringe a sé
un nuovo feticcio
In attesa del tapiro!
l'Oscar…so dell'anno
È tutto del Partizan!
i 3 retrocessi
Cambiano nome…
… Sullo sfondo Colella
…  presagio futuro?
presidente e vicess
confabulano…
… Colpo di scena in vista!
guerra fa cantare Le
Dichiarazioni del presidente
Che risponde…
… Con un trofeo
Faunistico dalle
Inequivocabili sembianze
Gufesche!
il piccolo Iodice
Si impossessa
Del gufo…
È un palese invito
Al Papà!
quando tutto sembra
Volgere al termine…
Colella festeggia
una sedicente
Supercoppa!
il suo trionfo non
Viene riconosciuto
Dagli altri allenatori!
tra lo stupore generale,
Continua a gioire
Per un trofeo…
… Che puzza di
Pezzotto!
     

 

il filo  2018-19

giornata 1 giornata 2 giornata 3 giornata 4 giornata 5 giornata 6 giornata 7 giornata 8 giornata 9 giornata 10 giornata 11
giornata 12 giornata 13 giornata 14 giornata 15 giornata 16 giornata 17 giornata 18 giornata 19 giornata 20 giornata 21 giornata 22
giornata 23 giornata 24 giornata 25 giornata 26 giornata 27 giornata 28 giornata 29 giornata 30 giornata 31 giornata 32 giornata 33

 

FINGERLEFT.GIF (1635 byte)  LA NOSTRA STORIA  FINGERRIGHT.GIF (1652 byte)

 

 stemmanew.JPG (2400 byte)  Home Page

linka2.gif (1377 byte) linkb22.gif (1512 byte)

  la nostra storia - coppa di lega-fantanews-links

  - campionato- cannonieri-albo d'oro- leghe gemellate ]